venerdì 6 ottobre 2017

Recensione| Magnus Chase-La spada del guerriero

Buongiorno amanti dei libri!
Oggi sul blog vi voglio parlare di "Magnus Chase - La spada del guerriero" di Rick Riordan. Voi lo avete letto? In Italia ormai è già uscito il secondo, che spero di recuperare al più presto e verso fine anno dovrebbe uscire anche il terzo!
Comunque direi di non perdere altro tempo ed iniziare.

Titolo: Magnus Chase - La spada del guerriero
Autore: Rick Riordan
N. pagine: 519
Editore: Mondadori
Prezzo: 14.45 cartaceo (6.99 ebook)
[Link Amazon: QUI]

È il primo volume della serie di Magnus Chase e gli Dei di Asgard. Riordan con questo libro ci immerge nella mitologia norrena, facendoci incontrare molte delle divinità maggiormente conosciute come: Odino, Thor, Loky ecc...
Il protagonista è Magnus Chase (cugino di un personaggio che conosciamo bene dagli altri romanzi dell'autore, Chase vi ricorda qualcuno??) che rimasto orfano dopo che la madre è stata uccisa, si ritrova a vivere da senza tetto. Riesce comunque a cavarsela grazie all'aiuto di due suoi amici Blitzen e Heartstone, quest' ultimo sordomuto. Proprio nel primo capitolo Magnus, a seguito di uno scontro con Surt, muore. Da qui comincia l'avventura vera e propria!

Come per ogni altro romanzo di Riordan, il mio giudizio è più che positivo.  Anche in questo libro è ben evidente il marchio dell'autore, caratterizzato da sarcasmo, personaggi ben sviluppati, storia ricca di azione e particolari legati alla mitologia di cui il protagonista è discendente.
Sebbene lo scheletro del libro richiami molto la serie di Percy Jackson, ossia c'è un ragazzo che scopre di essere un semidio e si trova ad essere catapultato in una serie di vicende pericolose, Riordan riesce sempre in qualche modo a rendere ogni suo romanzo unico, non facendoti pesare questa somiglianza.
I personaggi mi sono piaciuti molto in particolar modo Magnus e l'elfo Heartstone. Ho amato anche Thor, che Riordan ci presenta come un fanatico di serie tv!
Lo stile dell'autore è molto semplice e scorrevole, tanto che i suoi libri li si legge in breve tempo. Proprio questa semplicità è secondo me il principale punto di forza di Riordan attraverso il quale riesce a spiegarti la mitologia facendoti ricordare nomi, eventi e tanti altri aspetti senza accorgertene.
Vogliamo poi parlare dei titoli dei capitoli?!?! Sono esilaranti e non potrete fare a meno di ridere a crepapelle.
Vi consiglio quindi caldamente di iniziare, se non l'avete già fatto, anche questa serie dell'autore perché merita ed è sempre un piacere ritornare nel mondo magico che il nostro amato Rick ha creato.

VOTO: 4/5

Ecco ragazzi! Questo è ciò che penso di "Magnus Chase - La spada del guerriero". Fatemi sapere qui sotto nei commenti cosa ne pensate, se lo avete già letto o se avete intenzione di leggerlo. Io vi mando un grosso saluto e ci vediamo al prossimo post!

A presto!

2 commenti:

  1. La mitologia Nordica mi affascina sempre moltissimo.
    Di Riordan ho letto solo il primo libro di Percy Jackson, ma sicuramente prima o poi recupererò tutti i suoi lavori.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si devi assolutamente recuperare i suoi libri!

      Elimina